Marroneto

Marroneto è frazione del comune di Santa Fiora situata a ben 690 metri di altezza. Immerso nei boschi di castagni, il borgo di Marroneto deve il suo nome proprio a questo albero dal pregiato frutto che lo circonda e protegge. Nonostante le sue minute dimensioni, Marroneto mantiene ancora intatte le proprie usanze e tradizioni. Il folklore locale ancora rivive negli abitanti del luogo che portano avanti alcune storiche usanze popolari come il “Canto di questua della Befana” e “Il carnevale morto”. Ogni anno il martedì grasso gli abitanti di Marroneto mettono in scena una rappresentazione della leggendaria “morte del Carnevale ucciso dalla Quaresima”

Eventi

Calendario eventi

Cosa vedere

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Recensioni

Andrea
AndreaTripadvisor
Read More
Marroneto, il borgo in cui si festeggi la morte del carnevale. Mi trovavo in vacanza a Santa Fiora, quando in un bar o sentito parlare di questo particolare evento che ogni anno si svolge nella vicina frazione di Marroneto, chiamato “Carnevale Morto”. Incuriosito dal nome e dai commenti fatti dai locali, ho deciso di andarlo a vedere. Il Marroneto è un paesino minuscolo, con casette molto carine e caratteristiche e tanti boschi di castagni che lo incorniciano e proteggono. L’evento del Carnevale Morto è una tradizione popolare locale con origini molto antiche. Assistere a questa messa in scena da parte degli uomini del paese dell’uccisione del Carnevale da parte della Quaresima è stata un'esperienza veramente singolare. Un evento tra il macabro e l'ironico, molto divertente e allo stesso tempo emozionante. Consigli a tutti di vederlo se ne hanno la possibilità ne rimarrete stupiti.

Scroll to Top