selvena

Selvena

Il borgo di Selvena, è una frazione del comune amiatino di Castell’Azzara in provincia di Grosseto. Conosciuta sin dai tempi degli Etruschi e successivamente dai Romani, questo piccolo agglomerato di case ha una origine fortemente medievale. Il paese conta più o meno 500 abitanti è una delle perle nascoste fra i boschi di faggi e castagni di cui è ricca questa montagna. Selvena, pur non essendo una grande meta turistica è stata una zona molto importante per l’economia locale data la presenza di numerose miniere di cinabro nascoste nelle pareti rocciosa. Il cinabro è un prezioso minerale appartenente alla classe dei solfuri (zolfo unito a mercurio) dall’accesso color rosso, che in passato è servito sia come colorante naturale, sia come filtro per separare l’oro dalla sue impurità al momento dell’estrazione. Tra le miniere presenti nella zona di Selvena spiccano quelle di sale un ingrediente essenziale per insapore e la conservare varie pietanze come la selvaggina. Le miniere hanno chiuso all’inizio degli anni ’80, portando di fatto allo spopolamento di Selvena e degli altri borghi limitrofi.

API key not valid, or not yet activated.

Eventi